Produzione artigianale Taranto

Personale specializzato

  • Produzione artigianale Taranto Petio Gioielli
  • Le tecniche della tradizione

    La produzione artigianale a Taranto - Talsano del laboratorio di Petio Gioielli può essere condotta mediante la tecnica a sbalzo, che a sua volta appartiene alla “toreutica”, una disciplina che prevede l’impiego quasi esclusivo del cesello per le decorazioni a incavo e a rilievo. Molto utilizzata è anche la lavorazione in filigrana, una tecnica artistica che consiste nell’impiego dell’intreccio di fili d’oro o d’argento fissati su un supporto, una volta realizzata la ritorcitura. L’incassatura è un’altra fase importante poiché prevede l’inserimento e il fissaggio delle pietre all’interno dei gioielli. 

    I castoni possono essere di varie forme e tipi; si segnalano, ad ogni modo, l’incastonatura a lastra, a baffo, a pavé, a griffe, a binario etc. La pulitura, infine, prevede la lucidatura, fase necessaria per rendere splendente la superficie del gioiello e migliorare quindi la resa estetica. Tra le altre tecniche utilizzate spiccano l’abrasione controllata, realizzata con abrasivi a pasta finissima e la rodiatura, un metodo per ottenere maggiore brillantezza dal diamante. In questo caso, viene chiamato in causa il processo chimico dell’elettrolisi, innescato all’azione del sale rodico. Questa tecnica può essere utilizzata anche sull’argento per migliorarne la lucentezza e la resistenza all’abrasione e all’ossidazione.

  • Pregiate creazioni artigianali

    Buona parte dell’offerta di Petio Gioielli è frutto di una produzione non industriale. Questo particolare approccio ha reso la gioielleria il punto di riferimento gli amanti della produzione artigianale a Taranto - Talsano nel campo dei gioielli. Il motivo è semplice: le creazioni artigianali conferiscono quel tocco ulteriore di creatività che difficilmente può scaturire dalle catene di montaggio e dai processi industriali. 

    In questo contesto, l’oreficeria viene considerata come un’arte vera e propria, e in quanto tale espressione di esigenze particolare, che puntano a rappresentare un’ideale di bellezza e che fanno dell’esclusività un elemento fondante. Le differenze tra produzione industriale e artigianale riguardano in primo luogo le tecniche di realizzazione. Petio Gioielli, come da tradizione, realizza i suoi gioielli mediante una lavorazione orafa quasi totalmente manuale, che prevede anche l’incassatura e la pulitura. Il punto di partenza, comunque, è il disegno, frutto di un mix perfetto tra creatività e sapienza tecnica.